Arthur Hayes: Bitcoin deve toccare i 5mila dollari

Risultati immagini per Bitcoin

Il CEO di BitMEX, Arthur Hayes, ha recentemente dichiarato che, secondo lui, il reale fondo di Bitcoin è a 5mila dollari. Una volta raggiunto questo prezzo, sempre secondo Hayes, la criptovaluta per eccellenza inizierà a dirigersi verso i 50mila dollari, per raggiungerli entro la fine del 2018. Non è la prima volta che Arthur Hayes dichiara una cosa del genere, infatti, già in precedenza, aveva “rilasciato” dichiarazioni di questo genere.

L’uomo in questione ha detto che la recente impennata è destinata a finire molto presto, perché fin quando Bitcoin non toccherà i 5mila dollari non potrà risalire di molto.

Mentre la maggior parte di noi pensa “positivamente” e spera che questa non sia solo una piccola impennata, Hayes ha una visione ribassista per il breve periodo, infatti, ha affermato che il peggio deve ancora arrivare e che questa è solo una piccola boccata d’aria prima di ritornare nel “baratro”

Quanto ci vorrà prima di toccare i 5mila dollari?

Arthur Hayes ha detto che prima di toccare i 5mila dollari potremmo certamente raggiungere i 9mila o 10mila dollari.

Anche Tone Vays, guru del trading, ha recentemente dichiarato che il reale fondo di Bitcoin è a 4.950 dollari.

Per restare sempre aggiornato sui miei articoli passa dal canale Telegram e dalla pagina Facebook

Immagine qui

Precedente Crypto Valley: la Silicon Valley nata in Svizzera Successivo Bitcoin: utilizzato solo per speculazioni