CEO di BitMEX: Bitcoin a 50mila dollari

Durante una recente intervista alla CNBC, Arthur Hayes, CEO di BitMEX, ha dichiarato che Bitcoin, entro fine anno, potrebbe raggiungere quota 50.000 dollari. BitMEX è una piattaforma di trading di BTC molto popolare e molto apprezzata dagli utenti.

A differenza di altre persone che hanno fatto previsioni, Arthur Hayes ha giustificato la sua “interpretazione” del futuro di BTC. secondo il CEO in questione, il prezzo di Bitcoin può salire e scendere molto velocemente, precisamente dal 50% al 200% in un anno. Questo a causa della forte volatilità della moneta.

Risultati immagini per Arthur Hayes

Hayes sostiene che il fondo, che il re delle criptovalute potrebbe toccare, durante questa correzione, è compreso tra i 3.000 e i 5.000, ma nonostante questo, entro la fine del 2018, BTC potrebbe toccare il nuovo massimo di 50.000 dollari.

Secondo l’uomo, a far ripartire il mercato saranno le decisioni che arriveranno in campo regolatorio. Precisamente, secondo lui, a riportare BTC verso la luna, sarà un’approvazione della SEC di un ETF o uno strumento basato su Bitcoin lanciato su una borsa pubblica.

Per restare sempre aggiornato sui miei articoli passa dal canale Telegram e dalla pagina Facebook

Immagine qui

 

Precedente John McAfee: inviate BTC a questo indirizzo Successivo Mining: attività sempre meno svolta