Come fare soldi online

Se avete aperto questa guida su come fare soldi su internet è perché magari volete arrotondare a fine mese o magari perché volete trovare un vero e proprio lavoro.

In questa guida vi illustrerò come poter iniziare a guadagnare con internet. Ci sono svariati modi ma oggi vedremo come guadagnare con le criptovalute.

Molti esperti dicono che Bitcoin sia appena partito e raggiungerà cifre elevate nel corso degli anni. Il problema per voi che volete guadagnare qualcosa è che al momento Bitcoin costa troppo (anche se potete comprare una frazione di un Bitcoin). È come comprare una casa da un milione di euro senza vedere l’interno. Perchè si, di solito, le persone che vogliono investire su internet se ne intendono poco di criptovalute e quindi, comprarne una senza prima studiare, sarebbe come fare un salto nel vuoto.

Se non volete o non potete comprare Bitcoin dovrete affidarvi ad altre criptovalute, genericamente chiamate: Altcoin. Delle Altcoin ne ho parlato in breve nell’articolo precedente.

Anche per comprare Altcoin bisognerebbe prima studiare il progetto che c’è dietro, il team che ha creato la valuta ed il suo andamento nel corso del tempo. Questi fattori determinano se una valuta digitale è o non è una “Scamcoin”, cioè una criptovaluta che è fondata praticamente su niente e che potrebbe fallire in qualunque momento, facendovi perdere i soldi investiti su di essa.

La cosa buona è che, investendo in Altcoin, potrete diversificare maggiormente il vostro portafogli digitale ed anche se i vostri studi non si riveleranno esatti e quella in cui avete investito è una scamcoin, non avrete perso moltissimi soldi.

Il modo forse più intuitivo e semplice per comprare le criptovalute è affidarsi ad una piattaforma online di change, dove è possibile comprare e vendere valuta digitale in completa sicurezza. Uno degli exchange più famosi è Coinbase sul quale potete comprare Bitcoin, Ethereum e litecoin.

Collegandovi al sito dovrete registrarvi. Successivamente, dovrete inserire i vostri dati anagrafici, un email attiva, una password e dichiarare di essere maggiorenni, spuntando sulla casella che trovate in basso al reCAPTCHA. Fatto questo, dovrete cliccare su Crea Conto. A questo punto vi sarà chiesto di inviare una copia del vostro documento di identità, in modo da consentirvi di effettuare il primo accredito sul conto appena creato. E’ possibile farlo attraverso un bonifico bancario oppure carta di credito, che dovrete prima collegare al vostro conto/wallet. Fatto ciò potrete comprare la criptovaluta in cui credete di più.

C’è anche un altro modo per investire online: trading online. Di questo ne parlerò in un prossimo articolo.

Spero di esser stato il più chiaro possibile e di avervi fatto capire come  investire in criptovalute

ecco il link del mio articolo precedente:

Ethereum: cos’è?

Precedente Ethereum: cos'è? Successivo Faucet Bitcoin: cosa sono e come funzionano