EOS: cos’è e come funziona?

Cos’è EOS? Come funziona? Su cosa si basa? Se volete una risposta a queste domande, siete nel posto giusto.

EOS è una criptovaluta lanciata nel 2017 da Dan Larrimer, anche creatore di altre realtà come Steem e BitShares. Questa valuta digitale si basa su un nuovo modello di registrazione delle operazioni chiamato blockchain. Fondamentalmente, questa criptovaluta è una tecnologia come Ethereum.

Il suo progetto è quello di finanziare block.one, che intende rendere accessibile alle imprese la tecnologia blockchain. Come dicevo prima EOS è molto simile ad Ethereum, infatti, sono supportati gli smart contract, come avviene anche in NEO, la rivale nata in Cina. Questa moneta digitale però, risolve anche alcune problematiche presenti in Ethereum, come la scalabilità, la flessibilità e l’usabilità. 

Questi tre aggettivi sono messi in risalto proprio nella pagina ufficiale di EOS, perché i creatori vogliono mostrare i pregi di questa moneta digitale.

  • Flessibilità. E’ la possibilità di questa moneta digitale di poter bloccare l’operazione nel caso in cui si verificasse un errore. Quindi, in poche parole, questa valuta si riesce ad adattare in svariate situazioni.
  • Scalabilità. E’ la quantità di transazioni che la piattaforma di EOS riesce a supportare. Un problema di Ethereum è l’alto lasso di tempo che impiega una transazione. Questa valuta digitale progetta di poter confermare le transazioni in meno di 10 secondi, così da evitare “ingorghi” nel sistema.
  • Usabilità. è la possibilità per tutti di poter capire come funziona questa piattaforma, è ritenuta infatti più semplice di Ethereum.

Il progetto di EOS è quello di finanziare il progetto di block.one, che intende rendere accessibile la blockchain alle imprese, così da permettere loro l’utilizzo di tale tecnologia per le loro soluzioni di business. Per finanziare questo progetto, gli sviluppatori di EOS hanno lanciato così l’Ico (initial coin offer), che si tratta di un’offerta per ottenere in cambio dei token, che non sono altro che la criptovaluta EOS.

Se volete imparare di più sulle criptovalute e volete confrontarvi con altre persone, questo gruppo fa al caso vostro:

https://t.me/cryptoclub2018

Precedente Gli studenti americani investono in Bitcoin usando i prestiti per lo studio Successivo Il mercato delle criptovalute sta crollando