L’orologio di lusso che si paga in Bitcoin

Louis Chevrolet, importante marca svizzera, ha da poco lanciato sul mercato una serie di orologi di lusso che potranno essere acquistati solo tramite pagamento in Bitcoin. Non è la prima volta che un’azienda o un negozio accetta Bitcoin come pagamento, ma, in questo caso, la novità è che il pagamento potrà essere effettuato solo con BTC e non con una valuta a corso legale.

Risultati immagini per bitcoin watch

L’azienda in questione ha messo sul mercato la Chrono-Tour Bitcoin Special Edition, una serie limitata di 99 cronografi automatici made in Svizzera. Gli orologi sono uno diverso dall’altro e questo rende ogni pezzo unico nel suo genere, due caratteristiche che li accomunano, invece, oltre alla marca, sono il logo olografico di Bitcoin stampato sul retro e la presenza, sullo sfondo dell’orologio, di un’immagine impressa con il laser che segnerà il valore di acquisto in Bitcoin, nel momento in cui l’orologio viene acquistato.

Il prezzo degli orologi è di 2.500 franchi svizzeri (ognuno).

Il CEO dell’azienda, André Saunier, ha affermato che il 10% del ricavato da ogni singola transazione (con una transazione si possono acquistare massimo 3 orologi) sarà donato all’ELA, associazione Europea che combatte contro le leucodistrofie (malattia genetica del sistema nervoso).

Unisciti al canale Telegram per restare aggiornato

Passa dalla pagina Facebook per articoli inediti

Precedente Tom Lee: Bitcoin a $25.000 Successivo Eco-mining: minare Bitcoin con l'energia solare